Nanomood
STATI DEPRESSIVI
STRESS
MANCANZA DI ENERGIA
MANCANZA DI SICUREZZA IN SÉ

forte

Nanomood
STATI DEPRESSIVI
STRESS
MANCANZA DI ENERGIA
MANCANZA DI SICUREZZA IN SÉ

forte

POLITICA DELLA PRIVACY
1. La presente informativa sulla privacy stabilisce i principi per il trattamento dei dati personali ottenuti attraverso il negozio online www.nanomood.it (di seguito denominato “Online Store”).
2. Il proprietario del negozio online e responsabile del trattamento dei dati è Weebo Kacper jankiewicz, pułaskiego 3/11, 62-800 Kalisz, Polonia, numero di identificazione fiscale: PL6182082750, numero di identificazione commerciale: 384559505.
3.I dati personali raccolti da Weebo attraverso l’Online Store sono trattati in conformità al Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento generale sulla protezione dei dati), noto anche come RODO.
4.Weebo pone particolare attenzione al rispetto della privacy dei Clienti che visitano l’Online Store.

§ 1 Tipo di trattamento dei dati, finalità e base giuridica
1.Weebo raccoglie informazioni sulle persone fisiche che compiono un atto giuridico non direttamente legato alla loro attività, sulle persone fisiche che svolgono attività commerciali o professionali per proprio conto e sulle persone fisiche che rappresentano persone giuridiche o entità organizzative che non sono persone giuridiche, alle quali la legge concede capacità giuridica, che svolgono attività commerciali o professionali per proprio conto, di seguito denominate collettivamente Clienti.
2.I dati personali dei clienti sono raccolti in caso di:
a)la registrazione di un account nel Negozio Online, al fine di creare un account individuale e la gestione di questo account. Base giuridica: necessità di eseguire l’accordo per la fornitura del servizio Account (art. 6 par. 1 lit. b RODO);
b) effettuare un ordine nel Negozio Online, al fine di eseguire il contratto di vendita. Base giuridica: necessità di eseguire il contratto di vendita (art. 6 comma 1 lettera b del RODO);
c) iscrizione a una newsletter (Newsletter), ai fini dell’esecuzione di un accordo il cui oggetto è un servizio fornito per via elettronica. Base giuridica – consenso della persona interessata all’esecuzione dell’accordo sul servizio Newsletter (articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del RODO).
3.In caso di registrazione di un account nel Negozio Online, il Cliente dovrà fornire:
(a)indirizzo e-mail;
b)dati di indirizzo:
a.codice postale e città;
b.paese (stato);
c) indirizzo stradale compreso il numero di casa/appartamento.
c) nome e cognome;
d)numero di telefono.
4.Durante la registrazione dell’account nell’Online Store, il Cliente imposta una password individuale per accedere al suo account. Il Cliente può cambiare la password in un secondo momento, secondo le regole descritte nel § 5.
5.Quando si effettua un ordine nel negozio online, il Cliente fornisce i seguenti dati:
(a)indirizzo e-mail;
b)dati di indirizzo:
a.codice postale e città;
b.paese (stato);
c) strada con numero di casa/appartamento.
c) nome e cognome;
d)numero di telefono.
6.Nel caso degli imprenditori, l’ambito dei dati di cui sopra è esteso ulteriormente da:
(a)la ragione sociale dell’imprenditore;
b) Numero di identificazione fiscale dell’imprenditore.
7.In caso di utilizzo del servizio di Newsletter, il Cliente dovrà fornire i seguenti dati:
a)indirizzo e-mail;
b)nome.
8) Quando si utilizza il sito web del negozio possono essere raccolte informazioni aggiuntive, in particolare: l’indirizzo IP assegnato al computer del Cliente o un indirizzo IP esterno del provider Internet, nome di dominio, tipo di browser, tempo di accesso, tipo di sistema operativo.
9.I clienti possono anche essere raccolti dati di navigazione, comprese le informazioni sui link e i riferimenti su cui scelgono di cliccare o altre azioni intraprese nel nostro Online Store. Base giuridica – interesse legalmente giustificato (articolo 6.1.f RODO), che consiste nel facilitare l’uso dei servizi forniti elettronicamente e migliorare la funzionalità di questi servizi.
10.Al fine di determinare, far valere e far valere i reclami, possono essere trattati alcuni dati personali forniti dal Cliente nell’ambito dell’utilizzo delle funzionalità dell’Online Store, quali: nome, cognome, dati sull’utilizzo dei servizi, se i reclami derivano dal modo in cui il Cliente utilizza i servizi, altri dati necessari per dimostrare l’esistenza del reclamo, compresa l’entità del danno subito. Base giuridica – interesse legalmente giustificato (articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del RODO), che consiste nell’accertamento, nell’indagine e nell’esecuzione dei crediti e nella difesa dai crediti nei procedimenti dinanzi ai tribunali e ad altre autorità statali.
11.Il conferimento dei dati personali a Weebo è volontario, in relazione ai contratti di vendita o di fornitura di servizi attraverso il sito web del negozio, con la riserva, tuttavia, che il mancato conferimento dei dati specificati nei moduli nel processo di registrazione impedisce la registrazione e la creazione di un account cliente, e nel caso di un ordine senza la registrazione di un account cliente impedisce l’invio e l’elaborazione dell’ordine del cliente.

§ 2 A chi vengono messi a disposizione o affidati i dati e per quanto tempo vengono conservati?
1.I dati personali del cliente saranno trasmessi ai fornitori di servizi utilizzati da Weebo per il funzionamento dell’Online Store. I fornitori di servizi, ai quali vengono trasferiti i dati personali, a seconda degli accordi contrattuali e delle circostanze, sono soggetti alle istruzioni di Weebo per quanto riguarda le finalità e i mezzi di trattamento di tali dati (processori) o determinano essi stessi le finalità e i mezzi di trattamento (controllori).
a)Processori. Weebo utilizza fornitori che trattano i dati personali esclusivamente su istruzioni di Weebo. Questi includono, ma non sono limitati a, fornitori di servizi di hosting, servizi di contabilità, fornitori di sistemi di marketing, sistemi per analizzare il traffico sull’Online Store, sistemi per analizzare l’efficacia delle campagne di marketing;
b)Amministratori. Weebo utilizza fornitori che non agiscono solo su istruzione e determinano da soli gli scopi e gli usi dei dati personali dei clienti. Forniscono servizi bancari e di pagamento elettronico.
2.Posizione. Questi fornitori di servizi si trovano principalmente in Polonia e in altri paesi dello Spazio economico europeo (SEE).
3.I dati personali dei clienti sono conservati:
a) Se la base per il trattamento dei dati personali è il consenso, i dati personali del cliente saranno trattati da Weebo fino a quando il consenso non sarà revocato, e dopo la revoca del consenso per un periodo di tempo corrispondente al periodo di prescrizione dei diritti che Weebo può sollevare e che possono essere sollevati contro di essa. A meno che non sia previsto diversamente da una disposizione specifica, il periodo di prescrizione è di sei anni, e per le richieste di prestazioni periodiche e le richieste relative allo svolgimento dell’attività commerciale – tre anni.
b) Se la base del trattamento dei dati è l’esecuzione di un contratto, allora i dati personali del cliente saranno trattati da Weebo per tutto il tempo necessario all’esecuzione del contratto, e in seguito per un periodo corrispondente al periodo di prescrizione dei diritti. A meno che una disposizione specifica non preveda altrimenti, il periodo di prescrizione è di sei anni, e per i reclami per le prestazioni periodiche e i reclami relativi alla condotta degli affari – tre anni.
4.Se si effettua un acquisto sull’Online Store, i dati personali possono essere trasferiti a un corriere, al fine di consegnare la merce ordinata.
Se il Cliente sceglie di pagare tramite il sistema PayU, i suoi dati personali vengono trasferiti nella misura necessaria per l’esecuzione del pagamento a PayU S.A. con sede legale a Poznan (60-166), in via Grunwaldzka 182, iscritta nel Registro degli imprenditori tenuto dal Tribunale distrettuale di Poznan – Nowe Miasto e Wilda a Poznan, VIII Dipartimento Commerciale del Registro Nazionale dei Tribunali con il numero KRS 0000274399.
6.Se il Cliente sceglie di pagare tramite il sistema tpay.com, i suoi dati personali vengono trasferiti nella misura necessaria per l’esecuzione del pagamento all’integratore nazionale di pagamenti S.A. con sede a Poznań (61-808 Poznań, ul. Św. Marcin 73/6), iscritto nel registro degli imprenditori tenuto dal Tribunale distrettuale di Poznań – Nowe Miasto e Wilda a Poznań, 9° Dipartimento Commerciale del Registro Nazionale dei Tribunali con il numero KRS 0000412357.
7.I dati di navigazione possono essere utilizzati per fornire un servizio migliore ai clienti, l’analisi dei dati statistici e per adattare l’Internet Shop alle preferenze dei clienti, così come per amministrare l’Internet Shop.
8.Se un Cliente si iscrive alla newsletter (Newsletter) al suo indirizzo e-mail Weebo invierà messaggi elettronici contenenti informazioni commerciali su promozioni e nuovi prodotti disponibili nell’Online Store.
9.In caso di richiesta Weebo metterà i dati personali a disposizione delle autorità statali autorizzate, in particolare le unità organizzative della Procura, la Polizia, il Presidente dell’Ufficio per la protezione dei dati personali, il Presidente dell’Ufficio per la concorrenza e la protezione dei consumatori o il Presidente dell’Ufficio per le comunicazioni elettroniche.

§ 3 Meccanismo dei cookies, indirizzo IP
1.Internet Shop utilizza piccoli file, chiamati cookies. Sono memorizzati da Weebo sul dispositivo finale della persona che visita l’Online Store, se il browser Internet lo permette. Un file cookie di solito contiene il nome del dominio da cui proviene, il suo “tempo di scadenza” e un numero casuale individuale che identifica il file. Le informazioni raccolte dai cookie di questo tipo aiutano Weebo a personalizzare i prodotti offerti da Weebo in base alle preferenze individuali e alle reali esigenze dei visitatori dell’Online Store. Permettono anche di compilare statistiche generali sulle visite ai prodotti presentati nell’Internet Shop.
2.Weebo utilizza due tipi di cookie:
a)Cookie di sessione: dopo la fine di una determinata sessione del browser o lo spegnimento del computer, le informazioni memorizzate vengono cancellate dalla memoria del dispositivo. Il meccanismo dei cookies di sessione non permette di raccogliere dati personali o informazioni confidenziali dai computer dei clienti.
b)Cookie permanenti: sono immagazzinati nella memoria del terminale del Cliente e vi rimangono fino alla loro cancellazione o scadenza. Il meccanismo dei cookies persistenti non permette di raccogliere nessuna informazione personale o confidenziale dai computer dei Clienti.
3.Weebo utilizza i propri cookie per:
a)autenticare il Cliente nell’Internet Shop e assicurare una sessione del Cliente nell’Internet Shop (dopo il login), grazie alla quale il Cliente non deve inserire nuovamente il suo login e la sua password in ogni sottopagina dell’Internet Shop;
b) analisi, ricerca e audit del pubblico, in particolare per creare statistiche anonime, che aiutano a capire come i clienti utilizzano il sito web del negozio, il che rende possibile migliorare la sua struttura e il suo contenuto.
4.Weebo utilizza cookie esterni per:
a)raccogliere dati statistici generali e anonimi attraverso gli strumenti analitici di Google Analytics (l’amministratore dei cookie esterni: Google Inc. con sede negli USA);
b)presentare il Certificato di Regolamento Affidabile attraverso il sito web rzetelnyregulamin.pl (amministratore dei cookie esterni: Rzetelna Grupa sp. z o.o. con sede a Varsavia).
5.Il meccanismo dei cookies è sicuro per i computer dei Clienti di Internet Shop. In particolare, in questo modo non è possibile che virus o altri software indesiderati o malware entrino nei computer dei Clienti. Tuttavia, i Clienti hanno la possibilità di limitare o disabilitare l’accesso dei cookies ai loro computer nei loro browser. Se si utilizza questa opzione, l’uso dell’Online Store sarà possibile, ad eccezione delle funzioni che per loro natura richiedono i cookies.
6.Di seguito presentiamo come cambiare le impostazioni dei browser web più diffusi per quanto riguarda l’uso dei cookie:
a)Browser Internet Explorer;
b)Browser Microsoft EDGE;
c)Il browser Mozilla Firefox;
d)Browser Chrome;
e)Browser Safari;
f)Browser Opera.
7.Weebo può raccogliere gli indirizzi IP dei clienti. L’indirizzo IP è un numero assegnato al computer della persona che visita l’Online Store dall’Internet Service Provider. Il numero IP permette l’accesso a Internet. Nella maggior parte dei casi viene assegnato a un computer in modo dinamico, cioè cambia ogni volta che ci si connette a Internet. L’indirizzo IP viene utilizzato da Weebo per diagnosticare problemi tecnici con il server, per creare analisi statistiche (ad esempio la determinazione delle regioni da cui registriamo il maggior numero di visite), come informazione utile per l’amministrazione e il miglioramento del Negozio Internet, così come per scopi di sicurezza e la possibile identificazione di sovraccarico del server, programmi automatici indesiderati per visualizzare il contenuto del Negozio Internet.
8.Internet Shop contiene link e riferimenti ad altri siti web. Weebo non è responsabile delle regole di protezione della privacy applicabili lì.

§ 4 Diritti degli interessati
1.Diritto di revocare il consenso – base giuridica: articolo 7(3) del RODO.
a)Il cliente ha il diritto di ritirare qualsiasi consenso che ha dato a Weebo.
b) La revoca del consenso ha effetto dal momento della revoca del consenso.
c)La revoca del consenso non pregiudica il trattamento effettuato da Weebo in conformità con la legge prima della sua revoca.
d)La revoca del consenso non comporta alcuna conseguenza negativa per il Cliente, ma può impedire l’ulteriore utilizzo di servizi o funzionalità che Weebo può legalmente fornire solo con il consenso.
2.Diritto di opporsi al trattamento dei dati – base giuridica: articolo 21 RODO.
a)Il cliente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento – per motivi legati alla sua situazione particolare – al trattamento dei suoi dati personali, compresa la profilazione, se Weebo tratta i suoi dati sulla base di un interesse legittimo, come il marketing dei prodotti e dei servizi di Weebo, la tenuta di statistiche sull’uso di singole funzionalità dell’Online Store e la facilitazione dell’uso dell’Online Store, nonché le indagini sulla soddisfazione.
b) La rinuncia, sotto forma di messaggio di posta elettronica, a ricevere messaggi di marketing relativi a prodotti o servizi significherà che il Cliente si oppone al trattamento dei suoi dati personali, compresa la profilazione per queste finalità.
c) Se l’obiezione del cliente si dimostra fondata e Weebo non ha altre basi legali per il trattamento dei dati personali, i dati personali del cliente saranno cancellati, il cui trattamento è stato contestato dal cliente.
3.Diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”) – base giuridica: articolo 17 del RODO.
a) Il cliente ha il diritto di richiedere la cancellazione di tutti o di alcuni dei suoi dati personali.
b) Il cliente ha il diritto di chiedere la cancellazione dei dati personali se:
a.i dati personali non sono più necessari per gli scopi per cui sono stati raccolti o trattati;
b.ha ritirato il consenso specifico, nella misura in cui i dati personali sono stati trattati sulla base del suo consenso;
c.si è opposto all’utilizzo dei suoi dati per scopi di marketing;
d.i dati personali sono trattati illegalmente;
e.i dati personali devono essere cancellati per rispettare un obbligo legale ai sensi del diritto dell’Unione o del diritto di uno Stato membro al quale Weebo è soggetto;
f.i dati personali sono stati raccolti in relazione all’offerta di servizi della società dell’informazione.
c)Nonostante una richiesta di cancellazione dei dati personali, in relazione alla presentazione di un’obiezione o al ritiro del consenso, Weebo può conservare alcuni dati personali nella misura in cui il trattamento è necessario per stabilire, far valere o difendere dei diritti, nonché per adempiere a un obbligo legale che richiede il trattamento ai sensi del diritto dell’Unione o del diritto di uno Stato membro al quale Weebo è soggetto. Questo vale in particolare per i dati personali come il nome, il cognome, l’indirizzo e-mail, che vengono conservati per la gestione dei reclami e dei reclami relativi all’utilizzo dei servizi Weebo, o anche per l’indirizzo/corrispondenza, il numero d’ordine, che vengono conservati per la gestione dei reclami e dei reclami relativi ai contratti di vendita conclusi o alla fornitura dei servizi.
4.Diritto di limitare il trattamento dei dati – base giuridica: articolo 18 RODO.
a)Il cliente ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei suoi dati personali. La presentazione di una richiesta, fino a quando non sarà presa in considerazione, impedisce l’uso di alcune funzionalità o servizi, il cui uso sarà associato al trattamento dei dati oggetto della richiesta. Weebo inoltre non invierà alcun messaggio, compresi quelli di marketing.
b) Il cliente ha il diritto di richiedere la limitazione dell’uso dei dati personali nei seguenti casi:
a.quando mette in dubbio la correttezza dei suoi dati personali, nel qual caso Weebo limiterà l’uso dei suoi dati personali per il tempo necessario a verificare la correttezza dei dati, ma non più di 7 giorni;
b.quando il trattamento dei dati è illegale, e invece di cancellare i dati il Cliente richiede la restrizione del loro uso;
c.Quando i dati personali non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o utilizzati, ma sono necessari al Cliente per stabilire, far valere o difendere i diritti;
d.quando il Cliente si è opposto all’uso dei suoi dati – allora la limitazione sarà fatta per il tempo necessario per valutare se, a causa della situazione particolare, la protezione degli interessi, diritti e libertà del Cliente supera gli interessi perseguiti dall’Amministratore durante il trattamento dei dati personali del Cliente.
5.Diritto di accesso ai dati – base legale: articolo 15 RODO.
a)Il Cliente ha il diritto di ottenere dall’Amministratore la conferma che sta trattando i dati personali, e in tal caso, il Cliente ha il diritto di:
a.ottenere l’accesso ai suoi dati personali;
b.ottenere informazioni sulle finalità del trattamento, le categorie di dati personali trattati, i destinatari o le categorie di destinatari di tali dati, il periodo previsto per la conservazione dei dati del Cliente o i criteri di determinazione di tale periodo (quando non è possibile determinare il periodo previsto per il trattamento dei dati), i diritti spettanti al Cliente ai sensi del RODO e il diritto di presentare un reclamo all’autorità di controllo, la fonte di tali dati, il processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e le garanzie applicate in relazione al trasferimento di tali dati al di fuori dell’Unione europea;
c.ottenere una copia dei suoi dati personali.
6.Il diritto alla rettifica dei dati – base legale: articolo 16 RODO.
a)Il Cliente ha il diritto di chiedere all’Amministratore di rettificare immediatamente i dati personali che lo riguardano che sono errati. Tenendo conto delle finalità del trattamento, il Cliente a cui si riferiscono i dati ha il diritto di richiedere il completamento dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione aggiuntiva, indirizzando la richiesta all’indirizzo e-mail in conformità con il §6 dell’Informativa sulla privacy.
7.Diritto alla portabilità dei dati – base giuridica: articolo 20 RODO.
a)Il Cliente ha il diritto di ricevere i suoi dati personali che ha fornito all’Amministratore e poi inviarli ad un altro controllore dei dati personali di sua scelta. Il Cliente ha anche il diritto di richiedere che i dati personali siano inviati dall’Amministratore direttamente a tale controllore, se tecnicamente possibile. In questo caso l’Amministratore invierà i dati personali del Cliente sotto forma di un file in formato csv, che è un formato comunemente usato e leggibile dalla macchina che permette di inviare i dati ricevuti ad un altro amministratore di dati personali.
8.Se il cliente ha il diritto derivante dai diritti di cui sopra, Weebo deve soddisfare la richiesta o rifiutarsi di soddisfarla immediatamente, ma non oltre un mese dal ricevimento. Tuttavia, se – a causa della complessità della richiesta o del numero di richieste – Weebo non sarà in grado di soddisfare la richiesta entro un mese, lo farà entro i due mesi successivi, informando preventivamente il cliente entro un mese dal ricevimento della richiesta – della prevista proroga del termine e dei motivi della stessa.
9. Il Cliente può presentare all’Amministratore reclami, domande e richieste riguardanti il trattamento dei suoi dati personali ed esercitare i suoi diritti.
10.Il cliente ha il diritto di richiedere a Weebo una copia delle clausole contrattuali standard inviando una richiesta secondo le modalità indicate al §6 dell’informativa sulla privacy.
11.Il cliente ha il diritto di presentare un reclamo al presidente dell’Ufficio per la protezione dei dati personali in caso di violazione dei suoi diritti alla protezione dei dati personali o di altri diritti concessi dal RODO.

§ 5 Gestione della sicurezza – password
1.Weebo mette a disposizione dei clienti una connessione sicura e criptata per il trasferimento dei dati personali e per l’accesso all’account del cliente sul sito web. Weebo utilizza il certificato SSL rilasciato da una delle aziende leader mondiali nel campo della sicurezza e della crittografia dei dati trasmessi su Internet.
2.Se un Cliente che ha un account con l’Online Store ha perso la sua password in qualsiasi modo, l’Online Store permette di generare una nuova password. Weebo non invia promemoria di password. La password viene memorizzata in forma criptata, in un modo che la rende impossibile da leggere. Per generare una nuova password, l’indirizzo e-mail deve essere fornito nel modulo disponibile sotto il link “Hai dimenticato la tua password”, fornito al momento dell’accesso all’account di Online Store. Il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica all’indirizzo e-mail fornito durante la registrazione o salvato nell’ultima modifica del profilo dell’account, contenente un reindirizzamento a un modulo dedicato disponibile sul sito web del Negozio, dove il Cliente avrà la possibilità di impostare una nuova password.
3.Weebo non invierà mai alcuna corrispondenza, anche elettronica, che richieda i dati di accesso, in particolare la password per accedere all’account del cliente.